SICUREZZA E FORMAZIONE

Aggiornamento: 11 lug

Novità in materia di vigilanza, formazione, addestramento, ruolo dei preposti. Modifiche al Testo Unico di sicurezza sul lavoro: in vigore dal 21/12/’21



La crescente attenzione, anche mediatica, ai temi di salute e sicurezza sul lavoro, si è concretizzata nella L. 215/’21 che introduce importanti modifiche all’81/’08.


Modifiche all’art.13

L’attività di vigilanza sarà svolta anche dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro.

Modifiche all’art.18

Il datore di lavoro e i dirigenti devono individuare formalmente i preposti destinati a svolgere attività di vigilanza in ambito sicurezza .

Modifiche all’art.19

* L’omessa nomina, formazione dei preposti e comunicazione del loro nominativo nell’ambito degli appalti sono violazioni sanzionate penalmente.

* La formazione del datore di lavoro, è sanzionata.

* La misura introduce, coerentemente con le estensioni delle funzioni e responsabilità, le nuove ipotesi sanzionatorie per il presupposto allargate a tutti i nuovi obblighi individuati.



Novità per

Formazione e Addestramento



  • Ai preposti la formazione sarà erogata, solo in presenza, a cadenza almeno biennale

  • Il datore di lavoro dovrà partecipare ad uno specifico corso

  • L’addestramento - di tutti i lavoratori che viene dettagliato - si deve articolare in:

  • una prova pratica per l’uso corretto di attrezzature, macchine, impianti, sostanze, dispositivi, anche di protezione individuale

  • l’esercitazione applicata delle procedure di lavoro in sicurezza.


Si rende quindi necessario tutelare l'Impresa ed il suo management affrontando con competenza questi nuovi obblighi.


PROGETTO AMBIENTE si propone per assistervi, con professionalità ed esperienza, nel affrontare correttamente le nuove disposizioni, in particolare per :

  • Identificare i proposti, formalizzarne la nomina e analizzarne gli specifici fabbisogni formativi;

  • Verificare le modalità di addestramento;

  • Effettuare una ricognizione sulle procedure di sicurezza esistenti per trasformarle in documenti formativi efficaci.







71 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti